Ghirlanda Fai da Te Con Juta e Feltro

0
209
ghirlanda fai da te juta e feltro

La ghirlanda fai da te è sicuramente un must per tutte le creative appassionate di Decorazioni per la Casa. In vista delle feste, già a partire dai mesi di Ottobre e di Novembre si raccolgono le idee per creare decorazioni per rendere la nostra casa più bella e accogliente.
Oggi con questo tutorial vedremo come creare una ghirlanda dai colori autunnali. Niente esclude che si possa realizzare con colori più natalizi o pasquali, a seconda della stagione.
Non ci servono ago e filo, solo colla a caldo, pazienza nel costruire i fiori e fantasia per decorare!
Vediamo subito come fare.

Materiale occorrente

materiali per ghirlanda fai da te

  • Base a ciambella di polistirolo di 22cm
  • Pannolenci/feltro sottile del colore desiderato (io ho scelto rosso e arancio)
  • Rotolo di juta
  • Colla a caldo
  • Spago grezzo per appendere
  • Fustelle per i rami
  • Feltro verde

Procedimento

Creazione della base

Prendere il rotolo di juta, e cominciare ad arrotolarlo intorno alla forma di polistirolo, fissando ogni giro, con una punta di colla a caldo.
Attenzione: fissate la juta sempre sullo stesso lato, ovvero quello che diventerà il retro della ghirlanda.

base ghirlanda

Decorazioni della Ghirlanda

Il fiore grande

Ritagliare 6 dischetti da 4cm circa di pannolenci, del colore desiderato.
Piegare prima a metà e poi ancora a metà 5 dischetti, fermandoli sempre con una punta di colla a caldo.

tagliare dischetti di pannolenci piegare e incollare

Prendiamo il dischetto non lavorato, e cominciamo ad incollare sopra con poca colla, quelli che saranno i petali del fiore. Ripetere l’operazione per 4 petali.

ripetere su 5 dischettiincollare i petali alla base del fioreripetere

Una volta fermati tutti e 4 i petali, posizionare in cima il quinto con una punta di colla a caldo.
Ecco qua finito il fiore. Per rendere più ricca la ghirlanda, vi consiglio di realizzarne molti e di diverse grandezze.

posizionare il quinto petalo creare tutti i fiori in pannolenci

Il fiore a spirale

Ritagliare un dischetto di pannolenci del colore desiderato.
Ritagliare a spirale il dischetto.

dischetto di pannolenci ritagliare a spirale

Cominciare ad arrotolare su se stessa la spirale, partendo dall’estremità esterna del dischetto, fino al completamento del fiore. Una volta terminato, fermare con una punta di colla a caldo nel centro.
Il fiore è finito. Anche in questo caso, dobbiamo creare altri fiori di vari colori e grandezza, per appunto, impreziosire il lavoro.

arrotolare la spirale su se stessa ed incollare alla base creare fiori di diversi colori e dimensioni

Fissare i fiori alla base

Oltre ai fiori, possiamo utilizzare delle fustelle per creare foglie e rami di feltro verde.
Una volta preparati tutti gli elementi, si può cominciare a decidere come posizionarli sulla ghirlanda.
Una volta deciso, fissare i fiori e le eventuali altre decorazioni, con pochissima colla a caldo.
Per terminare, prendere lo spago grezzo e fissarlo legandolo alla base per permettere di appendere il lavoro.

La Ghirlanda è pronta!

ghirlanda fai da te juta e feltro

Ed ecco qua la ghirlanda terminata!
Ora potete appenderla alla vostra porta oppure, se preferite, dentro casa.
Come dicevo all’inizio del post, io ne ho realizzata una versione autunnale e molto romantica.
Adesso che conoscete il procedimento potrete realizzare la vostra ghirlanda anche a tema natalizio, invernale, o anche primaverile. Vi basterà variare i colori e le fustelle utilizzate.

Spero che il tutorial vi sia piaciuto.
Potete condividerlo con tutte le vostre amiche creative clickando sui pulsanti che trovate qui sotto. Aspetto i vostri commenti!
A presto,
Martina – Marti Tarti

SHARE
Next articleCalze Befana Fai Da Te in Feltro
Tutto nasce molti anni fa, quando mia madre mi insegnò il valore delle cose, del tempo e del trovare un'alternativa alla noia. "Non si butta via nulla, tutto può esser trasformato in qualcosa di magnifico". Ed è così che con carte e cartoncini, acquerelli ed acrilici, colle e adesivi, ago e tessuto, con le sue mani e le mie manine, ho iniziato a creare cose, non molto grandi o bellissime, ma sicuramente fatte con il cuore, pensando sempre alle persone a cui sono destinate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here