Come fare un segnalibro

0
1746
segnalibri fai da te per Natale

Oggi vedremo insieme come fare un segnalibro.
E visto che siamo in periodo natalizio, ne realizzeremo uno a tema!
Ci pensi? Un segnalibro fatto a mano potrebbe essere un’ottima idea regalo di Natale fai da te per tutti i tuoi amici.

Il progetto è molto semplice e per chi vuole avvicinarsi al mondo della carta è un modo divertente per prendere confidenza con alcuni materiali. Siete pronte?

Materiali per la realizzazione

materiali per creare un segnalibro

  • cartoncino kraft 200 grammi
  • cartoncino bianco
  • taglierino, forbici e squadra
  • tappetino da taglio come base
  • punch per stondare gli angoli rounder corner
  • crop a dile (o perforatore) e occhielli
  • blending tool
  • tampone kraft e nero (Distress Ink)
  • base acrilica per timrbi
  • timbri a piacere (in questo caso La Coppia Creativa e Impronte d’Autore)
  • pastelli colorati (come Faber Castell o Prisma color)
  • fustella decorativa (in questo caso Lawn Fawn)
  •  nastro o cordino e abbellimenti per decorare a piacimento (brads,perline,strass)

Procedimento: la base

Per iniziare, prendete un cartoncino kraft da 200 grammi.
Utilizzando taglierino e squadra tagliate un rettangolo alto 18 cm e largo 6 cm e con un punch procedete stondando i quattro angoli.
Ora passiamo a “distressare” il cartoncino utilizzando il tampone Distress Frayed Burlap con il blending tool: immergiamo la spugnetta del blending nel colore e togliamo l’eccedenza su uno scottex. Applichiamo il colore partendo dagli angoli e sfumiamo verso il centro per dare al cartoncino una sembianza di carta invecchiata.

stondare gli angoli con punch rounder corner     usare l'ink blending tool per sfumare i bordi con il distress

Decoriamo con Fustelle e Timbri

Utilizzando la fustella decorativa, andiamo a creare un effetto impunturato.
Procediamo con la timbratura della frase che vogliamo inserire. Per farla servirà un timbro in silicone e una base in acrilico, basterà applicarlo sulla base e il timbro rimarrà fermo.
Passiamolo nel tampone nero e timbriamo sul cartoncino.
Potete divertirvi ad inserire i sentiments che vi piacciono di più e più indicati per il vostro segnalibro.

fustella decorativa impuntura          timbro sentiment

Ora dobbiamo realizzare  il soggetto che vogliamo inserire, il protagonista del nostro segnalibro. Io ho scelto un orsetto natalizio de La Coppia Creativa.
Dopo averlo timbrato sul cartoncino bianco (sempre con il metodo utilizzato in precedenza per la scritta) ritagliamolo lasciando 2/3 mm dai contorni e coloriamolo con i pastelli. Per la colorazione ho usato dei pastelli della Faber Castell ma potete anche sfumare i colori con marche acquarellabili, oppure con i pennarelli inserendo poi i punti di luce con un pennarellino bianco dalla punta sottile.

Tibro orsetto la coppia creativaorsetto timbratoColorare il disegno con i pastelli

Il foro per il nastrino

Adesso con la Crop A Dile creiamo ora un foro dove far passare il nastrino che completerà il segnalibro e applichiamo un occhiello colorato.
Per completare l’opera, potete aggiungere strass e perline a piacimento.

forare con crop a dile     inserire nastrino

 

Ecco, il nostro segnalibro fai da te è pronto!

segnalibro fai da te

Il nostro segnalibro è ora pronto per essere regalato o per accompagnare le nostre letture durante le serate invernali. Seguendo questo stesso procedimento e variando timbri e sentiments, potrete creare tantissimi segnalibri diversi e regalarne uno personalizzato ad ogni amica.

segnalibri di natale 1 segnalibri di natale 2

Ti è piaciuto questo tutorial? Allora condividilo sui social!
Utilizzando i pulsanti in fondo alla pagina potrai postarlo velocemente e mostrarlo a tutte le tue amiche creative. Aspettiamo di vedere i tuoi segnalibri! Utilizza gli hashtag #momicraft e #momiblog per condividere le tue creazioni con noi e con la nostra community!

Buono scrap e alla prossima!
Carolina – Creando con Caro

SHARE
Previous articleAlbum Foto Fai Da Te Natalizio
Next articleTutorial Gnomi Di Natale in Feltro
Mi presento, sono Carolina per tutti la Caro, classe 1985; vivo a Milano dove ho frequentato il liceo Artistico per poi laurearmi in Storia dell’Arte. La creatività è sempre stata parte predominante del mio essere: fin da bambina passavo ore ed ore a colorare, mi divertiva tanto farlo e crescendo non mi ha abbandonata. Ho scoperto il mondo dello Scrapbooking qualche anno fa in un momento buio in cui avevo bisogno di tirar fuori ciò che provavo e lì è nata la mia pagina Creando con Caro; la carta per me ha un'azione terapeutica, il suo profumo, i suoi colori, la sua immensa versatilità mi hanno catturato e da lì ho iniziato a collezionarla finendo per riempire interi armadi! Il mio primo amore sono stati e sono tuttora i Mini Album, ma adoro anche LO, card e mixed media. Spero che i miei tutorial potranno aiutarvi a creare divertendovi con lo Scrap.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here